Questo sito è stato realizzato con il contributo della Regione Liguria
“Le radici psicologiche della disuguaglianza”
31 gennaio 2020
0

Presentazione del libro di Chiara Volpato

Giovedì 6 febbraio 2020ore 17.30
presso Società di Letture e Conversazioni Scientifiche
Palazzo Ducale, ammezzato ala est (ingresso dal cortile minore),
Piazza matteotti 10, Genova
Ingresso gratuito fino a esaurimento posti

Dal catalogo di Laterza:
“Come si alimentano le disuguaglianze? Quali processi psicologici impediscono a chi è in condizione svantaggiata di ribellarsi? E chi domina, come giustifica a se stesso e agli altri il proprio privilegio? Una chiave nuova e originale per capire a fondo una delle questioni centrali del nostro tempo. Le disuguaglianze sono tra le cause principali dell’infelicità collettiva: seminano sfiducia, indeboliscono la coesione sociale e mettono a rischio la democrazia. Perché, allora, i tentativi di contrastarle sono pochi e deboli? Questo libro esamina come le disuguaglianze vengono costruite, occultate, accettate, interpretate, contrastate. Esplora il gioco dei meccanismi di assoluzione o di colpevolizzazione rispettivamente dei dominanti e dei dominati seguendo due diverse prospettive: la prima si sofferma sui processi cognitivi e motivazionali che fanno sì che i privilegiati, che della disuguaglianza beneficiano, si convincono di possedere la ‘stoffa giusta’ e di meritare i propri vantaggi. La seconda ricostruisce i processi di chi subisce la disuguaglianza e la accetta, interiorizzandola.”

Il programma prevede, alle 17,30 i saluti inaugurali. A seguire, un dialogo tra Elisabetta Grande, docente di Sistemi giuridici comparati presso l’Università del Piemonte Orientale e l’autrice. Deborah Lucchetti, presidente Fair, modererà l’incontro che si conclude alle 19,30.

Organizzano: